Sfatiamo qualche mito! Secondo voi, cari maschietti intenti alla lettura, quella bella ragazza assorta nei pensieri seduta al bar, cosa starà immaginando bevendo il caffè? Starà pensando ad una romantica cena a due? Ad un “dopo” fatto di coccole e tenerezze?!
Siete davvero convinti di conoscere le fantasie erotiche femminili più recondite?

Pare che le donne abbiano più difficoltà degli uomini a vivere il sesso con piacere e consapevolezza.
Secondo un sondaggio tra gli adulti di età compresa tra i 20 e i 59 anni, le donne hanno una media di quattro partner sessuali durante il loro ciclo di vita, gli uomini 7.
Altro punto importante è il raggiungimento dell’orgasmo. “Solo” il 75% degli uomini raggiunge sempre l’orgasmo durante il sesso, mentre per le donne la statistica si abbassa drasticamente al 29%.

La domanda nasce spontanea: Gli uomini sanno davvero cosa vogliono le donne?

Perché le donne vivono la sessualità con più difficoltà? Spesso una delle componenti limitanti verso il piacere, è il dialogo, verso sé e verso il partner. Cosa piace davvero alle donne? Quali sono le fantasie segrete?

Un sondaggio Ipos per Psychologyes Magazine (francese), ha cercato di scoprire cosa desiderano realmente le donne per sentirsi soddisfatte sotto le lenzuola. Dalla ricerca è emerso che le donne appaiono libere da stereotipi sulla sessualità e libere di raccontare i propri desideri (97%). Trovano particolarmente facile parlare delle posizioni sessuali (70%), delle pratiche sessuali (66%) e del piacere sessuale (64%); molto più difficile sembra invece raccontare le fantasie sessuali: in questo caso la fascia di età più disinibita è quella al di sotto dei 35 anni.

Sarà anche questo fattore e la paura di essere giudicate, a rendere più difficile e meno appagante, l'esperienza esplorativa sessuale femminile?

Facciamo una premessa molto MOLTO importante: avere una fantasia sessuale non significa desiderare necessariamente di mettere in atto quella situazione. Tra fantasia e desiderio c’è differenza. Molto più di quanto si creda, alcune fantasie, sono eccitanti perché appunto inventiva e non realtà.

Allora proviamo noi a svelarvi quali potrebbero essere i pensieri segreti della ragazza al bar, ispirandoci alle fantasie più diffuse tra le donne.

1. FARE SESSO CON UNO SCONOSCIUTO: sogna di “tradire” il partner con un uomo bello e sconosciuto che la faccia godere fino a urlare.

2. ESSERE PRESE CON FORZA: è una delle fantasie più comuni. Sogna di essere presa, messa al muro e, in uno stato di selvaggia eccitazione, penetrata senza tanti giri di parole.
(Non serve specificare che le donne non desiderano essere violentate vero? Stiamo parlando solo di fantasie o giochi erotici... che richiedono il consenso!)

3. DIVENTARE DOMINATRICE: Sottomettere l’uomo a proprio piacimento.

4. AVERE UN RAPPORTO LESBO: La curiosità di toccare un’altra donna, succhiarle i capezzoli, succhiare il clitoride e farla godere come solo una donna sa (e viceversa) è una delle fantasie più famose.

5. FARE SESSO ALL’APERTO: fare sesso in un luogo pubblico e rischiare di essere viste. L’eccitazione sale se nei paraggi c’è qualche “guardone“.

6. MASTURBARSI IN PUBBLICO: Esibizionismo erotico.

7. FARE SESSO IN ASCENSORE: come nel film “50 Sfumature di Grigio“, essere presa in ascensore mentre il partner con forza preme il tasto “ALT”. 

8. USARE I PULSATORI FUN FACTORY: Non sostituiscono un vero amante, ma regalano sensazioni davvero naturali, accompagnando all'orgasmo vaginale e anale spinta dopo spinta. I suoi movimenti ritmici avanti e indietro non sono solo sorprendentemente nuovi, ma anche molto eccitanti!

Le donne desiderano

Scrive Daniel Berger, scrittore americano: “La sessualità femminile non è così razionale, civilizzata ed equilibrata come si suppone essere. Essa è al contrario semplice, animalistica e famelica”.

E visto che pare che le donne al 97% si sentano libere di parlare dei propri desideri... cosa ci può essere di più intrigante di farsi raccontare proprio dall nostra lei le sue fantasie più nascoste?