Le donne davanti allo specchio cosa fanno? Guardano la propria immagine riflessa, la giudicano, valutando i punti forti e deboli. Alcune volte si ammirano, altre si disprezzano. Chili in più, smagliature o corpo in forma, gli occhi rimandano quello che il nostro immaginario decide di vedere.

Ma le donne si toccano oltre lo specchio?

Accarezzare il proprio corpo, sentirne la consistenza, il calore, donarsi del desiderio e del piacere, è una delle forme di amore più veritiera in assoluto. Amarsi e desiderarsi è un buon modo per legittimare alla nostra psiche e al nostro corpo tutto il nostro valore.

Tu quanto ti desideri, sospesa fra miti culturali e tabù sulla masturbazione femminile?

La cultura sessuale femminile è spesso “un concept” ricco di immaginari indotti da un sapere molto maschile e stereotipato. Ad esempio si crede che la masturbazione femminile avvenga solo fra donne single, non appagate sessualmente, sole e poco attraenti, oppure avvenga tra donne “insaziabili” e libertine. Questo perché ci è stato detto che l’orgasmo femminile si può raggiungere solo tramite il rapporto con l’altro sesso. Ciò di conseguenza genera, oltre l’immaginario, immagini con riferimenti molto espliciti, che vanno oltre il piacere puramente appagante verso sé e banalizzano l’importanza di catalizzare il desiderio sessuale anche verso il proprio io, onorando la propria persona anche tramite questa pratica.

Fun Factory crede che la sessualità sia un atto di rottura verso uno “stereotipo da raggiungere a tutti i costi”, sia desiderio e unione soprattutto verso se stessi e con la nostra gamma di prodotti, messi in saldo per la giornata del Black Friday, vogliamo guidarti verso la scoperta del tuo piacere sessuale.

L’importanza di sentirsi bene

Abbiamo messo a disposizione per te questi prodotti: Share XL, Tiger dildo, New WaveMoodySmartball uno e Smartballs duo.

Venerdì 24 Novembre 2017, nella giornata del Black Friday, li troverai nel colore NERO a sconto del 50%* sul nostro sito.

Ecco perché ti consigliamo di usare i nostri sexy toy:

- Rende più felici: l’orgasmo facilita la produzione di dopamina e ossitocina, sostanze che rasserenano e rilassano l’organismo.

- Aiuta l’autostima: è importante imparare a desiderarsi, anche sessualmente. Avere piena consapevolezza del “proprio eros” aiuta ad avere più equilibrio e allontana la mente e il corpo da giochi di potere e/o frustrazione verso un’altra persona.

- Ci si sente più a proprio agio con il corpo: può liberare, disinibire la mente, “zona erogena” per eccellenza. Aiutare nella costruzione di una propria intimità, una dimensione privata nella quale vivere fantasie erotiche inconfessate oppure un proprio immaginario erotico da cui partire per condividere il piacere con l’altro.

- Può migliorare la vita sessuale: conoscere il proprio corpo aiuta a trovare con il partner il modo migliore per raggiungere il piacere.

- Allevia i dolori mestruali: masturbarsi allevia crampi mestruali, rinforza il tono muscolare nelle aree del perineo e anali, riduce la probabilità di perdite involontarie di urina e prolasso uterino. Può inoltre aiutare la fuoriuscita di batteri dalla cervice, diminuendo la probabilità di sviluppo di infezioni alle vie urinarie.

- Aiuta a mantenere il corpo attivo: i tessuti si mantengono più elastici, favorisce il flusso del sangue nelle pareti e mantiene la vagina giovane.

 

 

Incontriamo le ostetriche per parlare di sessualità

Dal 27 al 30 Novembre 2017 saremo in giro per l’Italia con Ava Oiknin e Alberta Magrini per incontrare le ostetriche in collaborazione con la Scuola Elementale di Arte Ostetrica SEAO, con cui collaboriamo da tempo e condividiamo la visione dei sex toys come uno strumento di conoscenza, scoperta e consapevolezza per le donne.

In Germania collaboriamo con le ostetriche per poter realizzare prodotti realmente in grado di incontrare le esigenze e i desideri delle donne e desideriamo far conoscere anche alle ostetriche italiane le potenzialità e le diverse funzioni dei nostri prodotti, affinché possano diventare uno strumento utile nel proprio lavoro quotidiano al fianco delle donne.

Queste le date:

- Lunedì 27/11 Firenze presso Scuola Elementale di Arte Ostetrica SEAO

- Martedì 28/11 Torino presso Casa Maternità Prima Luce

- Mercoledì 29/11 Trieste

- Giovedì 30/11 Roma presso Casa Maternità Zoé

Ava Oiknin è sessuologa clinica e psicologa di coppia. È responsabile del progetto Fun Party per la Francia, attraverso il quale Fun Factory parla alle donne e alle coppie in maniera giocosa e divertente di sessualità e scoperta di sé.

Alberta Magrini è da 10 anni responsabile dell’assistenza clienti di Intimaluna srl e in contatto con le donne per rispondere alle loro domande. Ha seguito corsi di formazione specifici per quanto riguarda i singoli prodotti, corsi con ostetriche e presso la Fun Academy. È responsabile del progetto Fun Party in Italia.

 

 

* promozione valida fino alla mezzanotte del 24/11/2017. Fino a esaurimento scorte.